Investimenti sicuri ad alto rendimento: investire sulle small cap

Se cerchi investimenti ad alto rendimento, e soprattutto, investimenti sicuri, devi comprendere la gestione del rischio per capire come questa sia strettamente collegata alla profittabilità degli investimenti. Sono io il primo a dedicare una parte del mio portfolio di investimenti ad asset (beni, strumenti finanziari) altamente speculativi che mi rendono dal 20% al 50% all’anno. Ma questi asset possono definirsi investimenti sicuri?

 

Alto rendimento ed investimenti sicuri: risparmio contro speculazione

Ad oggi, analizzando lo storico dei rendimenti di varie tipologie di investimento, sappiamo che il mercato azionario è quello che offre maggior opportunità di guadagno nel breve, medio e lungo periodo.

La domanda che devi porti è la seguente: “Esistono investimenti risk free (ovvero privi di qualsiasi rischio)?”, no, ti dico chiaramente che non esistono.

Iniziamo con il dividere nettamente gli investimenti tra conservatori del capitale e speculativi.

 

 

Investimenti sicuri ad alto rendimento

Gli investimenti che tendono a conservare il patrimonio sono indicati per tutti i soggetti non avvezzi al rischio, sono investimenti conservativi i titoli di stato e i conti deposito (nessuno dei due è totalmente risk free). La remunerazione di questi strumenti è dell’ordine del 1-2% annuo. Quando ci spostiamo nel campo delle obbligazioni il rischio aumenta e conseguentemente aumenta anche, lievemente, il rendimento.

 

Senza spostarsi, per ora, nel campo della speculazione e per iniziare ad ottenere rendimenti interessanti, bisogna valutare i mercati azionari: acquistando, ad una buona quotazione, azioni di società di valore (con storico comprovato da bilanci annuali e generazione di utili costante negli anni) si può generare un buon rendimento da cashflow riscuotendo, anno dopo anno, i dividendi. Con questa strategia di investimento si ottiene un rendimento medio del 3 % annuo, se vogliamo arrivare ad un 6% dobbiamo necessariamente utilizzare le opzioni vendendo opzioni call a un mese sul sottostante (Leggi questo articolo), riscuotendo i premi mensili si ottiene appunto un ulteriore rendimento del 3% annuo. Finché non si vende il sottostante si continua a riscuotere dividendi e premi a prescindere dalle correzioni del mercato (quando gli indici perdono valore nella loro quotazione).

Ho sempre scartato, invece, l’investimento immobiliare a parte l’allocazione di qualche piccola quota, insieme a tanti altri soci, utilizzando la piattaforma Houser. Leggi qui: “Come investire con Housers”.

 

Bitcoin: investimento speculativo

Per ottenere rendimenti alti bisogna spostarsi nel campo della speculazione pura. Campo in cui mi reputo molto esperto e che consiglio solo a chi è disposto a rischiare il 100% del proprio investimento (possibilità di perdere tutto il capitale investito).

Se ti interessi di investimenti sicuramente avrai sentito parlare delle Crypto Valute e soprattutto della regina di quest’ ultime: il Bitcoin. Nel corso del 2017 i Bitcoin hanno decuplicato il loro valore e nel corso degli anni, lo hanno moltiplicato, rendendo letteralmente ricche molte persone che vi avevano investito nel 2009 e nel 2010. Se tu avessi investito 1000 $ in Bitcoin nel 2010, oggi ne avresti 35.000.000 di dollari, incredibile, non ti pare? Ma i Bitcoin rappresentano un investimento sicuro? No, non lo sono. E le Crypto Valute sono sicure? No, assolutamente. I Bitcoin sono, però, pura speculazione, e assumendosi un elevato rischio si può ancora aspirare a ritorni molto elevati. Puoi investire nei Bitcoin comprando direttamente la valuta oppure, nei mercati regolamentati, utilizzando un ETN (strumento che ne replica l’andamento, leggermente più rischioso di un ETF). Ma prima di investire in Bitcoin leggi questo articolo: “Come investire in Bitcoin”.

 

Investimento Growth

Ma, ad oggi, qual’è l’investimento con il più alto rendimento in assoluto? Secondo l’esperienza che ho accumulato negli ultimi anni è l’investimento in azioni in piccole società che operano nel settore Biotech. Società che stanno sperimentando molecole farmaceutiche innovative e che in caso di successo clinico vedono la loro quotazione apprezzarsi del 50%, 100%, a volte 500%.

Io tralascio il trading intraday (operare sui titoli comprando e vendendo in giornata) e adotto una strategia di investimento denominata Growth investing. Seleziono con cura piccole aziende (bassa capitalizzazione, small cap) con elevato capitale di crescita e le detengo in portafoglio finché la quotazione si apprezza notevolmente. Detengo titoli per settimane, mesi o anche un anno, dipende dalla situazione del mercato. Ovviamente sapere a che quotazione vendere fa parte di una precisa strategia di investimento.

Il Growth investing è un investimento ad alto rendimento? Si, lo è! Il growth investing è un investimento sicuro? No, per niente. Le aziende small cap sono soggette ad altissima volatilità (variazione dl valore della quotazione, frequenti diluizioni per aumento di capitale e split e reverse split stock, nonché manipolazione da parte di investitori istituzionali e persino default societari).

La speculazione è l’unica strategia di investimento che può farti ottenere altissimi rendimenti, ma di contro, per sua stessa natura, presuppone l’investimento in strumenti finanziari rischiosissimi.

Hai mai sentito parlare degli hegde fund? Sono dei fondi speculativi (perlopiù USA) che investono in aziende small cap ad alto potenziale di crescita e che usano strumenti per guadagnare anche dai ribassi dei mercati (Short).

Dall’immagine sottostante puoi capire come questi fondi (linea blu del grafico) abbiamo, anno dopo anno, accumulato performance nettamente migliori rispetto ai principali indici di mercato. Gli hedge fund spesso sono gli unici soggetti che letteralmente battono il mercato nel breve, medio e lungo termine. Ecco, io investo come gli hedge fund.

 

Investimenti sicuri ad alto rendimento

 

Quanto devi allocare in investimenti rischiosi? Semplice, quanto sei disposto a perdere.

 

Ecco il portafoglio di uno dei più performanti, e rispettati, fondi speculativi che investe in azioni biotech:

BAKER BROS PORTFOLIO

 

Se vuoi conoscere meglio il metodo Growth Investing leggi qui: “Il metodo Growth investing”.

 

Oppure scarica direttamente il corso a moduli:

Ebook investimenti azionari

 

 

 

DISCLAIMER: Il presente articolo ti viene fornito per meri fini di informazione ed illustrazione, non costituisce in nessun caso offerta al pubblico di prodotti finanziari ovvero promozione di servizi e/o attività di investimento ne nei confronti di persone residenti in Italia ne di persone residenti in altre giurisdizioni, a maggior ragione quando tale offerta e/o promozione non sia autorizzata in tali giurisdizioni e/o sia contra legem se rivolta alle suddette persone. Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio e all’investimento. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate. Chiunque investe si assume al responsabilità e il rischio di perdere parte o la totalità del capitale investito.

Impiego molto tempo per scrivere articoli come questo. Se pensi che possa aiutare qualcuno, per favore condividilo, basta un click!Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on Twitter
The following two tabs change content below.
Autore best seller in ambito finanziario e business, operatore di Borsa indipendente specializzato in investimenti ad alto rendimento in small cap e imprenditore del web focalizzato sulla creazione di rendite automatiche. Aiuta le persone a prendere coscienza delle proprie potenzialità, a vivere delle proprie passioni e a creare rendite finanziarie attraverso il Web e gli investimenti al fine di conseguire l'indipendenza finanziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

P.I. 09587430969 - Elvis Crespi Investimenti, Business Online e Rendite Automatiche - © 2016 Frontier Theme